Animazione divertente e “colorata”

in grado di soddisfare ogni fascia d’età

Nato il 25 novembre 1974, segno zodiacale Sagittario. Ha studiato chitarra e pianoforte per 10 anni in una scuola privata , per poi scoprire con l’adolescenza di avere un talento nascosto… la sua inconfondibile voce! I suoi anni proseguono di conseguenza nello studio del canto e nel mettere al primo posto la sua autentica voce, calda e rassicurante, ma allo stesso tempo profonda e graffiante. Per estensione e timbro vocale, possiede un vasto repertorio artistico. I suoi pezzi migliori sono tuttavia quelli della musica americana delgi anni ’50 e ’60, da Paul Anka, Dean Martin, Elvis Presley e così via.

Nel 1991 inizia ad esibirsi nei pub e nei locali della zona, per poi partecipare come ospite fisso, ogni domenica, in una nota trasmissione televisiva locale (1997-1998). Prosegue la sua esperienza nelle sale da ballo e feste in genere e non rinuncia ad esibirsi in vari concorsi canori regionali e nazionali, classificandosi sempre nelle prime posizioni , ma con il passare del tempo Matteo si specializza nei servizi accurati per matrimoni e cerimonie in genere , perchè è proprio li che riesce ad esprimere al meglio la sua creatività inedita unita alla sua splendida voce.

Il contatto con il pubblico

è la nostra arma vincente

Il segreto che rende Matteo un vero istrione, sta nella sua capacità di adattamento a qualsiasi situazione. Matteo è Un trascinatore per eccellenza e di lui colpisce subito la simpatia, la spontaneità, il carisma. Da queste sue caratteristiche nasce, un pò per gioco , l’idea di valorizzare la sua splendida voce, alternandola ad uno spettacolo di animazione divertente e “colorato”, in grado di soddisfare ogni fascia d’età. Questo particolare intrattenimento musicale rende Matteo unico nel suo genere.

Pamela: Nasce il 27 febbraio 1982 e fin da piccolissima  si appassiona alla musica trasmessa dalla sua famiglia, partecipando a varie manifestazioni canore locali. A partire dal 1999 è stata cantante solista in svariati gruppi locali prediligendo la musica rock, Corista per “il mio canto  libero” tributo a Lucio Battisti con un tour per l’Italia e cantante di pianobar in diversi locali. Nel 2007 ha partecipato al programma internazionale “Songs of Hope” a Minneapolis (Minesota) che prevedeva uno spettacolo canoro con bambini provenienti dai cinque continenti. Lo spirito creativo di Pamela non si esprime solo attraverso il canto, ma insieme a Matteo crea gag divertenti coinvolgendo tutto il pubblico